Che cos’è il Clown?

7,00

Segni, sogni, meditazioni

Autore: Emmanuel Gallot-Lavallée

In uscita il 22 maggio

Descrizione

Un piccolo manuale propedeutico all’arte del clown, intesa dall’autore come l’arte di non lasciare tracce sulla neve. Un breviario leggero e intenso, dove esercitazioni e riflessioni diventano un invito all’osservazione e all’ascolto in un’ottica di scoperta del vivere semplice e di addestramento del pensiero creativo, per lo sviluppo di un talento artistico surreale, sognante, travolgente.

L’arte del clown
è l’arte di vedere
quadrato ciò che è tondo,
dubbioso ciò che sembra chiaro
e uguale ciò che è diverso.

 

Emmanuel Gallot-Lavallée insegna presso l’Accademia Internazionale di Teatro di Roma. Da dieci anni dirige il Circo d’Abruzzo ed è creatore della compagnia migrante “Gli Angeli Scaduti” a favore delle persone in difficoltà. Dirige, in Italia e all’estero corsi di formazione professionale e di specializzazione per attori, operatori culturali e insegnanti.

Tra i suoi libri: Diario di un clown (2012), Piccoli racconti spirituali (2013), Angeli dalle ali verdi (2016), Una vita da clown (2012), Il pellegrinaggio di un clown (2013).

Per Cartman Edizioni ha pubblicato: Clown celestePedagogia creativa per un teatro comico (2010), Che cosa è il clown? (2011), Un clown alla ricerca di Dio (2011), Scuola di teatro scuola di vita (2012), L’Arte di Meravigliarsi (2018), Il Vangelo di un clown (2018), Gli Angeli Scaduti (2018), Il Circo d’Abruzzo (2019).

 

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Che cos’è il Clown?”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *